Canon EOS 6D Mark II: presentato il nuovo modello

MELVILLE, NY, 29 giugno 2017

Dopo anni di attesa, eccola. La Canon EOS 6D Mark II finalmente è stata annunciata. Era nell’aria, da giorni non si faceva altro che parlare o cercare in rete le prime caratteristiche tecniche di questo corpo macchina, che nella versione precedente aveva già fatto innamorare i suoi utilizzatori.

La fotocamera Canon EOS 6D Mark II è una macchina ideale per qualsiasi tipo di fotografo. Con un sensore full-frame da 26 megapixel e il nuovo processore d’immagine DIGIC7, la piccola (si fa per dire) Canon EOS 6D Mark II risulta essere decisamente migliorata, rispetto al suo predecessore. Autofocus più rapido e preciso, sistema GPS, WI-FI e NFC sono solo alcune delle caratteristiche che renderanno entusiasti i fan della categoria.

Ma scopriamo insieme tutti i dettagli e le caratteristiche principali piu importanti di questo nuovo modello.

Caratteristiche tecniche Canon EOS 6D Mark II

  • Sensore full-frame CMOS da 26,2 megapixel
  • Processore d’immagine DIGIC 7
  • Innesto obiettivi EF/EF-S
  • Copertura mirino 100%
  • Messa a fuoco a 45 punti croce
  • Raffica fino a 6,5 fps
  • Sensibilità ISO 100-40000 (H2 102400)
  • Dual Pixel
  • Stabilizzazione digitale a 5 assi
  • Display LCD orientabile e touch
  • Registrazione video Full HD (no 4k)
  • Supporto di memorizzazione tipo SD, SDHC o SDXC (UHS-I)
  • Wi-Fi
  • GPS
  • Bluetooth
  • Tecnologia NFC
  • Batteria LP-E6N
  • Carica batteria LC-E6E
  • Resistente ad acqua e polvere
  • Dimensioni 144.0×110.5×74.8mm
  • Peso circa 765g

La fotocamera Canon EOS 6D Mark II è già pre-ordinabile dal sito ufficiale, il costo per il solo corpo si aggira intorno ai 2100 euro, nel bundle dove invece è incluso anche l’obiettivo EF 24-105mm f/3.5-5.6 IS STM, il prezzo supera le 2600 euro.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 34 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.