Street Photography: 10 cose da NON fare assolutamente

Dopo aver visto insieme le 10 cose da seguire per realizzare incredibili foto di street photography, oggi sono qui a illustrarti le 10 cose da non fare assolutamente se vorrai veramente diventare uno street photographer e raccontare incredibili storie con le tue immagini.

street photography, fotografia street

10 Cose da non fare nella Street Photography

1) Portarsi dietro attrezzatura troppo pesante

Evitare, ove possibile, l’utilizzo di reflex o fotocamere più ingombranti e pesanti. La ragione non è solo per la comodità ed il peso, soprattutto quando si gira per molte ore, ma anche perché una reflex con una lente ingombrante ingenera la convinzione di essere dei fotografi “professionisti” che incutono timore nelle persone.

Una macchina grossa ed ingombrante creerà una barriera tra te ed i soggetti rendendoti non solo più visibili per strada ma creando tensione proprio laddove una compatta tenuta in una mano sembrerà più un gioco che renderà più rilassati e ben disposti i soggetti.

Analogamente evitate di usare lenti a focale troppo lunga.

2) Girovagare frettolosamente

Non essere frettoloso, non correre. Immagina di farti una lunga e lenta passeggiata per osservare con attenzione l’ambiente che ti circonda, soprattutto se avrai avuto cura di poterlo scegliere bene prima in base alla gente che vi transita, alle situazioni che si creano, alla luce, ecc. Se necessario fermati in alcuni punti e continua ad osservare con calma.

Fare street photography non significa solamente camminare per strada senza mai fermarsi.

L'autore

Michele Ricci

Inizia a 5 anni scattando di nascosto con la Nikon F2 di suo padre mostrando, da subito, di amare la fotografia più di ogni altra cosa. Osservatore curioso, viaggiatore incallito, camminatore infaticabile, cultore e divulgatore della materia, si divide tra fotografia di paesaggio, fine art, ritrattistica e street photography collaborando a svariati progetti professionali senza mai smettere di nutrire la propria passione personale.