Annunciato da parte di Sigma il 14-24mm f2.8 Art DG HSM

9 Febbraio 2018: presentato in casa Sigma il nuovo ultra-grandangolare zoom 14-24mm f2.8 Art DG HSM, una vecchia e stra-amata conoscenza per gli utenti Nikon che fino adesso avevano adorato con il Nikkor 14-24mm.

La peculiarità principale di questa nuova fantastica lente ultra-grandangolare Sigma-14-24mm-f2.8-Art sta proprio nella costruzione ottica, che a detta della casa, sembra non avere per nulla distorsioni, meno dell 1%!

Anche l’autofocus viene dichiarato “ultra-veloce” cosi come la resistenza ai flare, gli effetti ghost e l’aberrazione cromatica che sono state curate in maniera maniacale per garantire le migliori performance.

Sigma-14-24mm-f2.8-Art

Caratteristiche tecniche Sigma 14-24mm f2.8 Art DG HMS

  • Formato FX (compatibile con APS-C)
  • Lunghezza focale 14-24mm
  • Apertura massima f/2.8
  • Apertura minima f/22
  • Numero lamelle diaframma 9
  • Costruzione ottica 17 elementi in 11 gruppi
  • Distanza minima di messa a fuoco 26cm
  • Dimensioni 96.4mm x 135mm
  • Peso 1,150g
  • Compatibilità: Nikon, Canon, Sigma

Sigma-14-24mm-f2.8-Art

Disponibilità e prezzo verranno comunicati più avanti, purtroppo ancora non è stato riferito quando.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 34 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.